Un reddito di “web-dinanza” con SixthContinent

Sì è parlato spesso di reddito di cittadinanza o altri sistemi di sostentamento per le famiglie e persone senza lavoro, che per ora è solo sulla carta e forse per vederlo concretizzarsi ci vorrà ancora molto tempo. Fabrizio Politi invece ha già realizzato il reddito di “web-dinanza”, un sistema che offre a tutti i consumatori, la possibilità di ottenere parte dei fondi spesi indietro.

Il progetto si chiama SixthContinent, ed è già attivo e funzionante non occorre attendere la “buona” politica per ottenere una rendita che si basa su quanto, acquistiamo direttamente e quanto acquistato da altri nostri referenti. Sì, si tratta di una ridistribuzione del reddito che parte dal singolo e arriva al singolo, in un sistema che si sviluppa e si autoalimenta solo da basso. Aziende e utenti hanno lo stesso interesse, solo su versanti opposti, l’azienda ha bisogno di vendere e l’utente di risparmiare, entrambi trovano un punto d’incontro a beneficio di tutti, ecco, questa è la visione di un mondo più etico di Fabrizio Politi, che mette da parte gli egoismi che arricchiscono solo pochi ricchi, puntando invece al benessere di tutti ridistribuendo risorse economiche.

Il “web-cittadino” guadagna spendendo

SixthContinent nasce per favorire lo sviluppo di piccole e medie realtà produttive, bypassando il sistema organizzato dalle multinazionali che controllano il mercato, e, di fatto, concentrano ricchezza solo nelle mani di poche persone.

Con la piattaforma social la rendita diventa una realtà, i membri di SixthContinent, contribuiscono allo sviluppo di piccole e medie imprese, acquistando prodotti di qualità a prezzi più competitivi ottenendo anche una percentuale sia dall’acquisto fatto direttamente, quanto quello fatto da altri membri che ha referenziato.

In sostanza spendendo si guadagna percentuali variabili dal 2 fino al 20% secondo il prodotto, questo significa che su base annuale ogni membro può ottenere dei bei soldi da utilizzare per acquistare altri prodotti risparmiando sui costi annuali. Oltre a questo il sistema di Fabrizio Politi prevede anche l’istituzione di una rete di acquirenti o “gruppo di acquisto”, tanto per rendere l’idea, dove tutti i membri acquistando prodotti costituirà una rendita per chi li ha referenziati, gli stessi membri potranno fare altrettanto formando tante altre reti e così via moltiplicandosi.

Fabrizio Politi realizza SixthContinent per dare potere ai singoli

È esattamente il contrario di quanto avvenuto negli ultimi secoli, la produttività e il consumo hanno creato ricchezza solo per pochi, ora le cose cambiano verso e vanno verso il consumatore, che è poi il vero motore dell’economia reale!

IQ Option: quali pro secondo Bin Optionen

Iq Option è tra i broker di opzioni binarie più amati del web. Anche se ovviamente sul mondo dei broker online si può stabilire oggettivamente quale sia il “migliore” in assoluto perché moltissimi parametri sono soggettivi, Iq Option ha dei punti a favore sui quali non si può discutere proprio.

Effettivamente, come dicevano, quando un trader che già ha una base di conoscenze, magari perché prima delle opzioni binarie ha fatto trading forex con i cfd o perché ha approfondito sia la materia finanziaria che le parti tecniche del trading online, ha delle esigenze personali. Molti trader cambiando di broker rispetto al primo che hanno scelto o altri li studiano meticolosamente prima di depositare sul conto.

I fattori soggettivi influenzano la personalizzazione dello stile di trading: alcuni broker offrono oltre alle opzioni basilari delle tipologie di opzioni binarie particolari, con livelli di rischio maggiori o minori o complessità diverse che le rendono più intriganti.

Un’altro fattore è la presenza o meno di materiale formativo ed informativo sul sito del broker, strumenti di analisi tecnica e segnali di trading. Sebbene quasi tutti offrano formazione per gli utenti e molti offrono segnali di trading, non si tratta di servizi uguali e illimitati per tutti.

Ancora c’è da parlare dei vari tipi di account e benefit: di solito ci sono almeno due tipi di account, uno base e uno VIP che offre maggiori guadagni, facilitazioni, formazione e consigli avanzati, premi fedeltà, eventi.

Insomma c’è molto tra cui scegliere per decidere il broker migliore.

Iq Option

Tuttavia, IQ Option Recensione di BinOptionen.com blog tedesco multilungua tra i più importanti nel mondo delle opzioni binarie, ha alcuni parametri soggettivi che gli danno molto credito.

Prima di tutto la sicurezza: non per niente Iq ha ricevuto moltissimi premi come miglior broker proprio per il fattore sicurezza. Non significa che gli altri broker tra quelli principali del mercato non siano sicuri (se c’è autorizzazione CySEC e Consob, già si può in linea di massima considerarli affidabili) ma che Iq Option fa un lavoro costante in più per dare una sensazione di maggiore affidabilità sia reale che percepita agli utenti. I suoi sistemi informatici sono a prova di attacco, le spiegazioni chiare, gli onori ed oneri di broker e utente espressi chiaramente, i pagamenti costanti, puntuali, veloci così come i depositi ed eventuali bonus.

Pagamenti e prelievi sono un altro di quei punti di forza oggettivi di Iq Option. Di solito gli utenti sono molto preoccupati del tempo di prelievo. Dopo aver speso ed investito ed aver finalmente visto i primi guadagni i trader vogliono prelevare i loro guadagni ed averli subito in tasca. Purtroppo non è sempre così e la prassi è sempre stata tempi di verifica lunghi prima di mandare i fondi all’utente. Iq Option invece dopo i primi anni è riuscita a sviluppare un sistema velocissimo che riesce a pagare gli utenti di solito in meno di una giornata.

Questi punti di forza di Iq Option sono sicuramente dei grandi pro indipendentemente dal tipo di trader e dalle sue preferenze.

Garcinia Cambogia: cos’è, e a cosa serve?

Tutti, o quasi, conoscono per sommi capi gli effetti dei cibi naturali e delle erbe sull’organismo, se ben introdotti all’interno della propria dieta. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un incremento per quanto riguarda il consumo di questo tipo di alimenti: la gente, infatti, sta divenendo sempre più attenta e consapevole nel tentare di fornire benessere al proprio corpo.

Tra gli alimenti di maggiore interesse, attualmente, vi è la Garcinia Cambogia. All’interno di questo breve articolo desideriamo fare un piccolo excursus sull’argomento, spiegandovi cos’è e i vari modi nei quali può essere impiegata all’interno della propria dieta.

Garcinia Cambogia: di cosa si tratta?

La Garcinia Cambogia altro non è che una pianta nativa di Cambogia, appunto, Filippine, Vietnam e India. In realtà quando parliamo di Garcinia Cambogia non si intende tanto la pianta quanto il frutto della stessa, dal quale è possibile ricavare la Garcinia, o acido idrossicitrico, impiegata all’interno degli integratori alimentari.

La Garcinia, infatti, possiede effetti benefici per il trattamento del colesterolo in eccesso, ed è particolarmente apprezzata se utilizzata all’interno di diete dimagranti. La “popolarità” del frutto Garcinia Cambogia sta proprio in questo: viene consumato dalle persone con problemi di colesterolo alto e da chi, obeso o in sovrappeso, desidera ritrovare il proprio peso forma.

A che cosa serve la Garcinia Cambogia?

Come già accennato, la Garcinia Cambogia viene impiegata all’interno dei regimi alimentari, per così dire, controllati: ovvero, le diete dimagranti o per persone con un elevato tasso di colesterolo nel sangue.

Difatti, la Garcinia sembrerebbe ridurre la formazione e l’accumulo di acidi grassi, avrebbe degli effetti benefici sul fegato e sembra essere in grado di ridurre, appunto, il colesterolo presente nel sangue. Inoltre, contiene una buona quantità di vitamina C, quindi risulta essere anche un discreto antiossidante.

Non solo, però. Un’altra particolarità piuttosto apprezzata è la capacità di inibire il senso di appetito, e favorire invece la sensazione di sazietà, in modo da indurre l’utilizzante a ridurre, se necessario, le porzioni dei propri pasti. In questo senso è tuttavia necessario fare molta attenzione a non consumare quantità di cibo troppo ridotte: la Garcinia Cambogia deve essere un’alleata nel farvi seguire la dieta prescritta dal vostro medico.

Come viene usata la Garcinia Cambogia?

In occidente, almeno al momento, risulta essere particolarmente complicato il reperimento dei frutti di Garcinia Cambogia. Questi ultimi possono essere consumati come si consuma qualunque altro tipo di frutto: mangiandoli a spicchi, frullandoli, all’interno di insalate, eccetera. Tuttavia, il difficile reperimento favorisce quello che è invece il consumo di integratori ricavati dalla Garcinia Cambogia.

Questi integratori si presentano solitamente sotto forma di pillole o capsule, da consumare una o più volte al giorno a seconda delle necessità.

Attualmente non sono stati riscontrati effetti collaterali, tuttavia a seconda delle necessità è consigliabile non assumere più di 2000 mg di integratore ogni giorno. In ogni caso, è comunque necessario attenersi scrupolosamente alle istruzioni riportate sulla confezione.

Attenzione: questo articolo è da considerarsi a scopo puramente illustrativo, e non intende sostituirsi in alcun modo al parere di un medico o professionista.

Leggi di più: GarciniaCambogiaVeda.co

Perchè tutti vogliono vivere in Australia oggi?

 

Beh c’è una serie di ragioni importanti.

  • Il clima è generalmente molto bello
  • Il Paese è in crescita e c’è molta opportunità di lavoro e di business
  • I servizi funzionano perfettamente e le tasse sono pagate ben volentieri perché c’è un corrispettivo e poi non sono nemmeno alte ed incasinate come in Italia
  • E’ una terra dinamica piena di giovani in cui si vive bene
  • L’innovazione è agevolata ed incentivata dalla società
  • Una terra vastissima piena di paesaggi da scoprire, luoghi e cultura

E la lista potrebbe continuare…

Moltissimi ragazzi e ragazze provenienti dall’Italia hanno fatto la scelta di emigrare in Australia. Così come hanno fatto dalla Spagna, Grecia, Portogallo, Brasile e da tantissimi altri Paesi, anche luoghi in cui l’economia è forte ed il lavoro c’è, come Stati Uniti e Inghilterra. Questo perché il fascino dell’Australia è irresitsibile e la qualità della vita che può offrire è alta: basti pensare che le città più grandi sono al top delle classifiche mondiali per vivibilità, essendo organizzate per essere a misura d’uomo senza presentare i tipici problemi che una metropoli presenta (chi vive o ha vissuto a Roma o a Milano sa di cosa si parla)

Come andare a vivere in Australia?

Gli Australiani sono molto orgogliosi del loro stile di vita e delle conquiste fatte negli anni e ne sono anche gelosi: chi arriva per lavorare ed apportare qualcosa di nuovo e bello al Paese è bene accetto chi no è invitato ad andarsene. Ovviamente per garantire ciò ci sono degli alti standard di selezione all’ingresso e le leggi sull’immigrazione sono molto severe e molto diverse dall’Italia o dall’Europa.

Avete mai visto il programma Airport Security?

Al minimo sospetto di irregolarità si viene multati, rimpatriati, inseriti in una lista nera per la quale non si può più tornare a viaggiare in Australia per qualche tempo o ad ottenere un visto, o si può finire anche in carcere.

Anche chi arriva via mare spesso viene allontanato dalle coste con la forza.

Insomma non si scherza con gli Australiani. Improvvisarsi come fanno molti italiani, andando magari in vacanza ed approfittando del visto turistico di 90 giorni e poi “imboscarsi” e restare è quasi impossibile. Per essere assunti bisogna avere un visto valido, se non si vuole finire a fare lavori malpagati e massacranti, e per avere un visto valido bisogna prima avere motivi di studio o lavoro. Di solito molti arrivano con il visto provvisorio e poi cercano uno “sponsor” una azienda disposta ad assumerli per avviare le pratiche di un visto di lavoro più lungo.

Chi ha un visto di studio non può lavorare, pena la rimozione del visto, ci sono delle eccezioni, per esempio chi include pratiche e tirocini nel percorso di studio può effettuarli e magari tramite l’azienda in cui si è fatto pratica ottenere una offerta di lavoro ed un permesso stabile.

Al momento quasi tutti i giovani “emigranti in Australia” partono con le vacanze lavoro, ottenendo una working holiday visa che permette  loro di vivere in Australia per qualche mese e capire come orientarsi se decidono di voler fare di questo Paese la loro casa.

Garcinia Cambogia è efficace per la perdita di peso

FALSO. Garcinia Cambogia, un frutto asiatico usato per perdere peso, è ora venduto in theform di integratori, ma è ancora difficile dimostrare che essi sono efficaci.

Un ex frutta

Garcinia Cambogia è un frutto è stato a lungo utilizzato in cucina asiatica ed è particolarmente consumato in India orientale per i suoi interessi culinarie e terapeutiche. Viene utilizzato in Spagna per Bajar de peso al fine di raggiungere uno stato di sazietà più rapidamente dopo un pasto, dove l’interesse per testare l’efficacia di ridurre l’assunzione di cibo.

Sarebbe l’acido idrossicitrico, una molecola che si trova nel frutto, che sarebbe responsabile di questo effetto sazietà. 10% al 30% della frutta secca consisterebbe di questo acido.
Sul mercato, integratori Garcinia cambogia venduti costituiti da un acido ofhydroxycitric sale di calcio o di potassio.

Presunti benefici

I benefici presunti questo estratto di frutto nella perdita di peso sono duplici. Innanzitutto, Garcinia cambogiadiminuerait all’immissione in grasso di riserva nel corpo dopo un pasto a beneficio di carboidrati, sotto forma di glicogeno.

Poi, facendo di questo estratto di frutto raggiungerebbe efectos Garcinia Cambogia sazietà più rapidamente durante il pasto e diminuire allo stesso la quantità di calorie consumate.

Bassa tossicità

Poiché il frutto viene consumato per lungo tempo dagli esseri umani, è ragionevole ritenere che non rappresenta una fonte di pericolo. Tuttavia, questo presupposto non è sufficiente a garantire la sicurezza dei supplementi. Così, diversi studi hanno valutato se era pericoloso mangiare estratti di Garcinia Cambogia.

Si ritiene che dosi fino a 2800 mg di acido idrossicitrico di al giorno sono ben tollerato dai pazienti (non troppi effetti collaterali) e non può causare problemi con la tossicità. Questi risultati sono stati osservati per periodi di tempo fino a 3 mesi di prendere supplementi giornalieri. Supplementi venduti sul mercato contengono fra 500 mg e 800 mg di acido idrossicitrico.

Efficacia discutibile

I supplementi non possono essere tossici, i benefici non lo fanno, purtroppo, la strada quando sono testati in studi clinici.

In una revisione della letteratura pubblicata nel 2012, 16 studi clinici randomizzati controllati con placebo con supplementazione di acido idrossicitrico o Garcinia cambogia e losshave peso stato valutato. Tra questi, solo sei studi hanno osservato una significativa perdita di peso maggiore nel gruppo di prendere il supplemento. La maggior parte degli studi sono stati condotti con piccoli gruppi di partecipanti e gli effetti sono stati valutati nel breve termine.

Una revisione sistematica della letteratura pubblicata nel 2013 è interessato a studi clinici randomizzati controllati in doppio cieco sulla soppressione dell’appetito relative agli integratori Garcinia Cambogia. Le conclusioni degli autori sono simili: i cinque studi recensiti in questo articolo, si conclude che gli integratori riduzione dell’appetito andweight.

In conclusione

Anche in questo caso una volta che il settore integratori alimentari cerca di convincervi che perdere peso è facile e veloce con i prodotti “giusti”. Purtroppo, fino a prova contraria, la soluzione non si nasconde negli integratori Garcinia Cambogia.

Canon EOS 1200D una entry level senza concorrenti

Quanto si parla di macchine fotografiche ci sono diverse considerazioni da fare, la prima è senz’altro legata al costo e all’uso, poi ovviamente si pensa anche alle caratteristiche generali della stessa, la Canon EOS 1200D è una macchina che potrebbe adattarsi a soluzioni diverse sempre nell’ambito amatoriale.

Considerando che si tratta di una macchina entry level questo non deve indurci a pensare che sia una comune fotocamera, in realtà si tratta di una reflex che a parità di costo non ha molte rivali nella sua categoria, il prezzo si avvicina di più a una compatta costosa piuttosto che a una reflex di qualità.

canon-eos-1200d-l-1200-80

Canon EOS 1200D una delle migliori macchine sul mercato

Seppure il suo debutto risalga a circa due anni fa, è ancora al top delle classifiche entry level, la dotazione di questa macchina è tale che probabilmente lo sarà ancora per lungo tempo, questo è il risaltato di un prodotto ben strutturato e di alta qualità, la Canon 1200d recensione si è distinta nel mercato proprio per queste particolarità.

Ovviamente è il frutto di una grande casa come Canon, che nella sua storia di costruttore di apparecchi fotografici ha collezionato una gran quantità di successi, per l’appunto la Canon EOS 1200D è proprio uno di questi, con questo modello Canon ha voluto realizzare un prodotto di fascia bassa ma con caratteristiche e prestazioni di alto livello.

Vediamo alcune particolarità di questa macchina fotografica

Saltano subito agli occhi i 18 megapixel di questa reflex, che offrono una resa d’immagine spettacolare dai colori precisi e netti, tonalità molto fedeli e compattezza da grande macchina fotografica, la Canon EOS 1200D ha un autofocus da 9 punti e un range ISO da 100-6400.

Doti che per una entry level sono del tutto fuori dalla norma, almeno nella maggior parte dei casi, anche la struttura del corpo macchina è ben fatto e strutturato in modo da permettere una buona presa, grazie anche all’impugnatura antiscivolo che la rende anche molto maneggevole da usare.

Tanta tecnologia a un prezzo competitivo

La Canon EOS 1200D è una sintesi perfetta della macchina fotografica ideale per molti appassionati, che iniziano a cimentarsi nella fotografia, questo per alcuni semplici motivi, costo contenuto e alte prestazioni, in buona sostanza le due particolarità che la rende appunto un prodotto.

Dal punto di vista tecnologico, la Canon EOS 1200D consente di registrare video in Full HD con una risoluzione di 1920×1080 pixel a un massimo di 25 frame al secondo, questo è reso possibile anche grazie al processore DIGIC 4 di provata affidabilità.

Infine tra le varie dotazioni anche il display da LCD da 3 pollici regolabile, comodo per mirare con luce alle spalle o in condizioni particolari, e da notare anche il peso complessivo che non arriva al mezzo kilo, non male per una macchina di questa portata.

Considerazioni

La Canon EOS 1200D è ancora una grande entry level, e anche se comincia ad avere il suo tempo, rimane per il momento una delle migliori macchine fotografiche della categoria.

Nikon D5500: ottima qualità a prezzi contenuti

La maggior parte delle case produttrici di macchine fotografiche Reflex desiderano, giustamente, andare incontro a chi, pur ricercando un’ottima qualità dello scatto, non desidera spendere troppo per un’attrezzatura professionale. La Nikon non fa eccezione, e la Reflex Nikon D5500, presentata circa un anno fa, rientra proprio in questa particolare fascia di prodotti.

Non fatevi ingannare: nonostante si tratti, appunto, di un modello di macchina fotografica presentato oltre dodici mesi fa, è comunque ancora un validissimo modello da prendere in considerazione sia se siete dei principianti che di fotografia sanno poco e nulla, sia se siete dei professionisti più o meno navigati.
La Nikon D5500 si presenta immediatamente con un corpo macchina estremamente ergonomico: comoda da tenere in mano, relativamente leggera per un dispositivo della sua “stazza”, può essere trasportata senza particolari problemi e senza costituire ingombro. La scocca da un’idea di solidità niente male, senza dare sgradevoli sensazioni “plasticose” come, purtroppo, fanno invece diversi altri modelli.

nikond5500

Grazie al sensore CMOS APS-C da 24 Megapixel, combinato con un processore Expeed 4, non soltanto è in grado di fornire all’utente fotografia di qualità a dir poco ottima, ma è anche in grado di processarle ad una velocità molto elevata.

Altro punto di forza è lo schermo LCD presente sul retro: molto ampio (3,2”), snodabile fino a rotazione a 180 gradi per selfie e autoscatti perfetti, nitido e luminoso. Inoltre, a differenza di quelli in dotazione a molti dispositivi della stessa gamma, è touch: ciò va ad eliminare la “scomodità” di dover necessariamente scegliere tutte le impostazioni e le opzioni desiderate utilizzando solamente i pulsanti.

La nikon D5500 è inoltre in grado di produrre filmati di ottima qualità, in Full HD e con un ottimo sonoro grazie al microfono stereo integrato. Grazie all’ottimo schermo del quale abbiamo già accennato, si ha una discreta riproduzione già su macchina, senza dover per forza trasferire il filmato su PC, o comunque su schermo, per poterne avere una buona visione.
Da precisare inoltre che il dispositivo è compatibile con buona parte del parco obiettivi e accessori Nikon, pertanto la possibilità di personalizzazione è piuttosto alta.

Purtroppo uno dei maggiori difetti della Nikon D5500 è proprio lo schermo. Difatti, sebbene abbia un’ottima qualità di riproduzione e sia molto spazioso, quando si sfogliano le fotografie nella galleria non solo vengono “ridimensionate” leggermente, e dunque non vengono visualizzate a grandezza intera, ma vengono parzialmente coperte da una stringa nera contenente le informazioni relative al singolo scatto. Considerando che tale stringa non può essere rimossa, e che sarebbe in effetti bastata solamente un’opzione dedicata per toglierla, capite bene che è un vero peccato! Nonostante ciò, la qualità di riproduzione degli scatti resta comunque egregia, si tratta di un fastidio minore e tutto sommato trascurabile.

Considerato tutto, per quanto ci riguarda la Nikon D5500 è un ottimo dispositivo, in grado di soddisfare sia principianti che professionisti esigenti.

Personalizzabile, ergonomica, leggera e di ottima qualità, grazie alla Nikon D5500 riuscirete indubbiamente a realizzare ottimi scatti, e fantastici filmati, senza tuttavia spendere un occhio della testa.

Nikon D3000 10.2 MP Digital SLR Camera

Ottenere incredibili risparmi sulle fotocamere digitali Nikon D3000 con molte caratteristiche! 18-55mm VR & AF-S DX 55-200 mm. Spedizione gratuita.

nikon

Fotografare può essere un sacco di divertimento. In mondo odierno delle fotocamere digitali è possibile ottenere una davvero bella macchina fotografica per meno di 0. Gran parte del divertimento è il risultato finale. Quando scattare foto non solo andare per la scatto normale. Scattare una foto della stessa cosa, ma cambiare l’angolazione della telecamera e vedere come appare. Questa è una delle grandi cose di fotocamere digitali, vedete il colpo subito.

Assicurarsi di non basta concentrarsi sul soggetto principale, ma guardare intorno e dietro il soggetto. Sbarazzarsi delle cose brutte nella cornice e tenere la roba buona. A volte questo è fatto lo spostamento della fotocamera appena un po ‘ su, giù, destra o sinistra. A volte fare un passo in una direzione o in altra creerà un colpo totalmente diverso e produrre permanente foto grande.

Nikon D3000

Se sei un po ‘ più avanzato e alla ricerca di più di solo un punto e sparare fotocamera, è possibile ottenere alcuni veramente bello digital SLR per sotto 0. Amo la Nikon D90 e usarlo molto. Ho avuto il mio usato leggermente per 0.

Fotocamere digitali – che divertimento

Alcuni dei vantaggi della SLR sono lenti intercambiabili e controllo della profondità di campo. Ci sono molti più vantaggi ma voglio salvare quelli per un altro articolo o autore.

Profondità di campo… quello che si vede dietro il soggetto… meno il numero meno che sarà messo a fuoco. Maggiore è il numero più a fuoco. il f-stop che controlla la profondità di campo controlla anche la quantità di luce sarà nella foto. più è basso il numero più luce e maggiore sarà il numero meno luce. Questo sarà anche effetto la velocità della fotocamera sarà girato.

Non comprare una bella macchina fotografica e metterlo su automatico e non arrivare a sapere come si può effettuare l’immagine giocando con alcune impostazioni. Giocare con il diaframma, la velocità, le impostazioni ISO e la WB (se la fotocamera è questo). È davvero possibile modificare un’immagine drammaticamente da solo a giocare un po’. Sarà un’esperienza di insegnamento e portare un sacco di divertimento.

A volte le nuvole alle spalle del soggetto sono buone e cattivi a volte ci così sparare da diverse angolazioni e divertirsi.

Il vero divertimento parte condivide il risultato finale. Buon divertimento e non abbiate paura o in troppo grande di fretta di sperimentare.

Fotocamere digitali – che divertimento

Nikon D3100 recensione

Solo recentemente, Nikon ha lanciato la sua ultima fotocamera dSLR, la Nikon D3100. Posizionato come una fotocamera dSLR di medio-bassa, Prezzo Nikon D3100 è abbastanza abbordabile. Ciò potrebbe causare qualcuno a chiedersi: “Che cosa circa le caratteristiche/tecnologie e prestazioni di questa fotocamera?” Potrebbe essere una fotocamera dSLR stimati, ma utente ancora si aspetta di ottenere una fotocamera di alta qualità. Inoltre, questa edizione è affermata di essere il successore di Nikon D3000, un prodotto di grande successo che ha portato la Nikon a colmare il divario con Canon. Questa breve recensione Nikon D3100 è destinata a rispondere alla semplice domanda “Nikon D3100 prezzo vale la pena di quello che offre è?”D3000-side222222

Al fine di rispondere a questa domanda, questo articolo presenterà Nikon D3100 recensione in tre punti principali, il “che cosa è andato bene”, “che cosa deve essere migliorato” e “chi ne ha bisogno più.”

Che cosa è andato bene?

Foto di alta qualità – foto di qualità prodotto da Nikon D3100 è incredibile, anche sotto impostazione ISO 800. Persone potrebbe anche ottenere foto migliori regolando le impostazioni ISO fino a 3200 ISO. La riproduzione dei colori è molto grande e non sulla saturazione notato.

Nitidezza dell’immagine – nitidezza dell’immagine dipende notevolmente la qualità dell’obiettivo utilizzata. Purtroppo, Nikon D3100 arrivando con una lente kit di altamente affidabile 18-55mm VR. Fotografo professionista può optare per kit VR 28-300mm, con cui la nitidezza delle immagini sarà realistica. Tuttavia, quelli meno professionali troveranno che la lente in dotazione è più che sufficiente.

La capacità di registrazione video è incredibile. In grado di registrare un Full HD 1080p a sia 24 e 30 fps (fotogrammi al secondo) è abbastanza eccezionale per una fotocamera dSLR. In aggiunta a ciò, utente può anche fare editing semplice all’interno della videocamera (cioè. eliminazione delle scene, risparmio particolare cornici, ecc).

Modalità di guida – modalità di guida di Nikon è che una modalità di facile utilizzo Guida incorporato nella fotocamera stessa e tutti i comandi manuali in cattura video. La modalità di guida sarà eccezionalmente utile per le famiglie, che sono inesperte con fotocamera dSLR prima, per saperne di più su fotografia, nonché a tutte le funzionalità della Nikon D3100.

Che cosa deve essere migliorato?

Mirino piccolo – corpo della Nikon D3100 è abbastanza piccolo e compatto. Utente non troverà alcuna difficoltà a portarlo in giro, tuttavia, l’inconveniente è che il mirino è abbastanza piccolo. Anche se non ha alcun impatto significativo e alla fine utente si abitua ad esso, vale la pena di essere notato.

Rallentamento delle prestazioni della fotocamera – l’accensione e tempo di ripresa è tra 0,4 – 0,6 secondi, dipende dalle condizioni di luce. La tempistica di shot-to-shot per scattare immagini JPEG è tra 0,6 – 0,9 secondi. Anche se potrebbe essere una distrazione per il fotografo professionista, non può realmente interessare il fotografo di meno-professional. Dopo tutto, se sei un professionista, non andrete per Nikon D3100.

Chi ne ha bisogno più?

Hobbista